Venerdì 23 dicembre – Candida

23-dicembre-sonora-junior-sax-sala-dorata

CHIESA DI MARIA Ss. ASSUNTA IN CIELO

Ore 18.30 Concerto classico SONORA JUNIOR SAX

Domenico Luciano, direttore

 

Un’orchestra di oltre 60 giovanissimi sassofonisti e un gruppo di giovani tutor già concertisti esperti che li guida e si integra con loro in un coinvolgente solo – tutti che spazia dai brani più classici’ al repertorio popular trattato con ironia e virtuosismo. LA SONORA JUNIOR SAX è formata da ragazzi dai 9 ai 23 anni tutti allievi ed ex allievi delle scuole medie ad indirizzo musicale. I tutor (docenti) che li guidano sono: Domenico Luciano, Luigi Cioffi, Angela Colucci, Nicola De Giacomo ed Adolfo Alberto Rocco. LA SONORA JUNIOR SAX fa parte del progetto Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili è nato quasi dieci anni fa su stimolo del M° Claudio Abbado su esempio di quello venezuelano, con l’obiettivo di offrire gratuitamente formazione musicale a bambini e ragazzi in tutta Italia e attraverso di essa dare loro un’opportunità di crescita individuale e di riscatto sociale. In particolare, la SONORA JUNIOR SAX, si propone di attirare altri giovani verso il mondo della musica e attraverso la stessa, creare tra i ragazzi, rapporti, amicizie e ampliare le loro conoscenze culturali, aiutandoli nel loro particolare periodo formativo. Si è potuto sperimentare che l’approfondimento musicale e in particolare la partecipazione ad un’orchestra, ha molto aiutato i ragazzi all’autostima, alla corretta e sana competizione e al rispetto dell’altro, anche se meno dotato musicalmente, c’è sempre la disponibilità per l’ultimo arrivato; l’orchestra come strumento pedagogico. Si sono distinti al concorso mondiale (summa cum laude 2016) svoltosi a vienna, ed in tale occasione si sono classificati al primo posto precedendo 25 orchestre provenienti dai 5 continenti. Molti sono i palcoscenici che li hanno visti protagonisti tra cui: Musikwerein di Vienna, Konzerthouse di Vienna, Muth di Vienna, Grosbenaw, Auditorium parco della musica di Roma, Teatro Bellini di Catania, a Fermo nell’ambito del XVIII, XX e XXI Stage Internazionale del Sassofono, dove tra i protagonisti c’erano i Maestri M. Mazzoni, F. Mondelci, M. Marzi, M. Gerboni, L. Mlekusch, F. Martinez. Al Museo di Capodimonte, al Teatro dei Piccoli per l’inaugurazione dello stesso, e nella Chiesa di San Giovanni in Napoli. Si sono esibiti inoltre alla Mostra d’Oltremare a Napoli, a Sala Consilina (SA) nell’ambito della manifestazione “Suoni di Primavera”, a Montella (AV) presso il convento di San Francesco, al V- VI, VII e VIII Sax Festival di Serino (AV), Certosa di Padula (SA), Sorrento (NA), Castellabate (SA) ecc…