Domenica 11 dicembre – Manocalzati

11-dicembrestefano-velluti-1 11-dicembre-daniela-santos-moreno 11-dicembrewonjung-lee

CASTELLO DI SAN BARBATO

Ore 18.30 Concerto classico SOGNO ITALIANO: DA PUCCINI A TOSTI NEL CENTENARIO DELLA MORTE

Wonjung Lee, Soprano Daniela Santos Moreno, Soprano Velluti Stefano, Pianoforte DG. Puccini: a Turandot ‘’Tu che di gel sei cinta’’ Da Turandot ‘’Signore ascolta’’ Da Butterfly ‘’Un bel di vedremo’’ Da La rondine ‘’Sogno di Doretta’’ Da Boheme ‘’Donda lieta usci’’

F .P. Tosti: Pour un baiser, La Serenata, Donna vorrei morir, Aprile, Tristezza, Sogno, Chanson de l’Adieu, Ideale, Malia

Il Trio formato dal soprano coreano Wonjung Lee, dal soprano ecuadoriano Daniela Santos Moreno e dal pianista alessandrino Stefano Velluti nasce nel 2011.

WONJUNG ha frequentato il biennio di vocal coche presso la Scuola Civica C. Abbado di Milano, sotto la guida del M° Loris Peverada e sempre nella stessa città ha frequentato l’Accademia Musicale di Milano di canto lirico, mentre ad Alessandria ha frequentato il biennio di perfezionamento di canto lirico presso il Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria sotto la guida della Proff.ssa Lilia Gamberini. Ha interpretato Suor Angelica e La Rondine di Puccini.

DANIELA SANTOS MORENO, nata a Quito (Ecuador) ha iniziato gli studi musicali al Conservatorio Nazionale di Quito all’eta di 10 anni, dapprima studiando violino e, contemporaneamente intraprende lo studio di canto lirico, sotto la guida di Nancy Yanez, diplomandosi nel 2010. Ha frequentato vari corsi di perfezionamento tenuti dai Maestri Webb Wiggins (Canada), Olfary Gutierrez (U.S.A), Edoardo Gimenez (Spagna), Xavier Rivadeneira (Ungheria), Zulyamir Lopez Rios (Messico). Nel 2002 si esibisce in Korea, per partecipare alle ”Olimpiade Coralli” Korea 2002, formando parte del coro OPAM, e a Parigi per l’Unesco. Ha interpretato i ruoli di Dido-Didone ed Aeneas di Henry Purcell; Bastienne- Bastien und Bastienne (Mozart); Cantata ”El Nino de los andes” di Diego Luguriaga; Runas-soprano principale-compagnia Cueruos; West side story a Teatro Sucre (Quito).

STEFANO VELLUTI, pianista, si è diplomato al Conservatorio di Genova e si è perfezionato con Irene Veneziano. Collabora con cantanti lirici e strumentisti di fama nota. Ha intrapreso da poco una collaborazione professionale e concertistica con la pluripremiata in Concorsi Internazionali violinista Anca Vasile, titolare di cattedra di Violino presso il Conservatorio di Brescia, con la quale a breve registrerà un nuovo CD.