Presentazione

L’Irpinia è il luogo ideale per trascorrere weekend a contatto con una natura incontaminata e con le tradizioni e l’enogastronomia durante tutto l’anno, e con il progetto “Incontri d’estate …E NON SOLO”, oltre a consolidare i rapporti tra i Comuni di Manocalzati, Candida e Tufo, cercheremo di far conoscere il territorio avvicinando il flusso turistico campano verso Castelli e Borghi poco conosciuti o poco utilizzati, realizzando proposte musicali e culturali, da un lato, e degustazione di prodotti enogastronomici tipici del posto, dall’altra. La manifestazione, che prenderà il via l’8 dicembre per concludersi il 21 gennaio 2017 si svolgerà nel Castello di San Barbato a Manocalzati, nel Castello e nella Chiesa S. Maria Assunta di Tufo e nella Chiesa Maria SS. Assunta in cielo di Candida. Gli eventi musicali attrattori di un pubblico ampio e variegato saranno accompagnati e sottolineati da convegni sui prodotti tipici locali e sui Castelli d’Irpinia. Una mostra fotografica sul territorio di Manocalzati sarà disponibile ad essere visitata per tutto il periodo della manifestazione, mentre 4 diverse degustazioni enogastronomiche accompagneranno il visitatore e spettatore nella sua permanenza nei luoghi del progetto. Il castello di San Barbato, in particolare, splendidamente collocato lungo la principale via di comunicazione della provincia di Avellino, e prossimamente destinato a fungere sia da infopoint che da centro informatico collegato a tutte le realta produttive enogastronomiche della provincia, farà da cornice a questi magnifici eventi artistici. La proposta progettuale mirerà ad un turismo di qualità, attento al buon cibo, alle bellezze paesaggistiche – naturalistiche del territorio, alle attrazioni storico culturali poco utilizzate, attirato da azioni culturali di rilevanza internazionale. Gli artisti coinvolti, infatti, rappresentano il fiore all’occhiello delle proposte musicali nazionali ed internazionali, con esecutori prime parti in orchestre nazionali, direttori d’orchestra conosciuti ed apprezzati a livello internazionale, voci liriche provenienti da diversi storici Teatri, solisti docenti di Accademie e Conservatori di Stato, attori quali Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini presenti nel panorama teatrale nazionale, giovani cantanti ed ensemble giovanili espressione del territorio irpino e campano che già vantano presenze in cartelloni di spessore nazionale.

Il Sindaco Dott Lucio Tirone

Il Direttore artistico M° Nadia Testa